Magento 1.7.0.2 e la normativa Italiana ed Europea dell’Agenzia delle Entrate Risoluzione n.1/E del 10 gennaio 2013

Vediamo come applicare alcune customizzazioni a Magento 1.7.0.2 per allinearci con la normativa Italiana ed Europea e relative modifiche avute con ultime precisazioni dell’Agenzia delle entrate nella Risoluzione n.1/E del 10 gennaio 2013 Agenzia delle Entrate

Se andiamo a stampare una fattura da magento in Vendite -> Fatture -> Stampa, noteremo subito alcuni particolari, subito dopo il logo abbiamo i seguenti paramentri:

numero ordine – es. 100000002 – (il numero 1 come primo numero identifica lo store attivo, il 2 è il numero ordine)
numero fattura – es. 100000002 – (il numero 1 come primo numero identifica lo store attivo, il 2 è il numero fattura)
Data ordine – es. Data ordine: 17/gen/2013

Vedremo come customizzare il nostro Magento per ottenere una fattura fiscalmente corretta utilizzando una numerazione progressiva che parta da 1 che si protrarra nel tempo fino alla cessazione dell’attività cosi’ come indicato dall’Agenzia delle Entrate in una delle possibili forme di numerazione.

Per prima cosa modificheremo e visualizzeremo nella fattura la “data fattura” anziche data ordine:

  • con il vostro editor preferito andate in app/code/core/Mage/Sales/Model/Order/Pdf editate il file Abstract.php intorno alla riga 300 troverete questo blocco

lo andiamo a sostituire con:

La sostituzione di questa parte di codice andrà a modificare la data ordine sostituendola con la data fattura (il valore 115 indica la posizione orizzontale del blocco che verrà pubblicato in fattura pdf)

screemag

Magento utilizza un sistema per il multi-store che assegna ai numeri fattura – ordine – spedizione e note credito un valore iniziale che individua il negozio:

  • es. Fattura # 1000000002 il valore 1 in rosso identifica lo store

Per rendere la nostra fattura in linea con la nuove indicazioni dell’Agenzia delle Entrate e con la normativa europea dobbiamo fare in modo che il nostro numero fattura sia realizzato in mesto modo:

  • Fattura # 0000000001

In questo modo avremo un numero fattura progressivo che useremo fino alla cessazione dell’attività che parte da 1 e continua negli anni

Vediamo come fare:

 

Ora la nostra fattura in pdf avra un’intestazione di questo tipo: Fattura # 000000002 – Data Fattura: 17/gen/2013

 

Attenzione questa è una modifica al core, quindi è sempre consigliabile approfondire.

  • Francesco

    Magento 1.7.0.2

    Ciao,

    _Un eventuale aggiornamento di Magento influirebbe sulle modifiche del core da te suggerite?

    _In caso di risposta affermativa: come fare per prevenire future complicazioni a causa delle modifiche di cui sopra?

    Grazie,

    Francesco

    • Ciao Francesco,
      in riferimento alla modifica del numero fattura relativa al primo numero presente, assegnato in base al tipo di negozio, per distinguere di che store si tratta, non dovrebbe creare problemi in quanto la modifica è fatta direttamente su mysql.

      Per quanto riguarda la parte relativa alla modifica del pdf dal core, bisogna vedere di che aggiornamenti parliamo e come agisce su quei file.

      Questo post è frutto di una ricerca frenetica che ho dovuto fare all’inizio dell’anno per adattare l’e-commerce di un cliente alla nuova normativa, e facendo un’analisi era la più semplice e meno invasiva.

      Purtroppo come tu stesso avrai verificato è abbastanza complesso il mondo di Magento, soprattutto per la diversità delle varie versioni. Quello che mi rassicura però è il fatto che rilasciano pochi aggiornamenti di versione, di conseguenza il codice è molto solido.

      Ovviamente io per non commettere errori o passi falsi, realizzo copie di back-up delle varie modifiche, e solitamente procedo ispezionando, in caso di aggiornamento, il codice di mio interesse legato alle modifiche già fatte.

      Consiglio ovviamente di avere una copia demo su cui testare tutte le modifiche, stesso discorso vale per quanto riguarda le estensioni.

  • A.

    Ciao,
    ti ringrazio per l’articolo, mi è stato di grande aiuto.
    Ho una domanda: come posso aggiungere anche l’anno ( / 2013, 2014…) dopo il numero della fattura?

  • A.

    Ho trovato la soluzione. In Invoice.php bisogna inserire alla riga 135 questo codice:
    Mage::helper(‘sales’)->__(‘Invoice # ‘) . $invoice->getIncrementId() . date(‘/Y’)

  • Emanuela

    Ciao Raffaele,

    Ma c’è la possibilità di disabilitare il sistema interno di Magento per la gestione della fatturazione? Ovvero poichè il negozio utilizzerà il proprio gestionale per l’emissione della fattura non vorremmo chiudere gli ordini cliccando (di default in Magento è obbligatorio) su “Spedisci” e poi “Fattura”. Mi risulta che solo cosi un ordine diventi chiuso. Hai una soluzione a questo? Conosci la problematica? Peraltro aiuterebbe molti utenti che hanno un attività commerciale come me.

    Se ci pensi perchè uno per chiudere l’ordine deve fare fattura? Se viene a fare un controllo la Finanza vede fatture sbagliate di default come hai evidenziato. E se per giunta se le emetti (come me) con un programma esterno risulteranno anche doppie.

    Un saluto
    Emanuela

  • Emanuela

    La versione attuale Raffaele è la 1.7.0.2.
    Se si può ovviare a questo “inconveniente” puoi indicarmi cosa fare. Grazie
    Emanuela

  • Germano

    Ho applicato la modifica che hai proposto e funziona tutto benissimo, grazie 🙂
    Però ho notato che nella fattura non esce il numero di partita Iva del cliente, e questo rende la fattura non in regola con la normativa.

    • Ciao,
      sicuramente questo non dipende dalla modifica che hai fatto, ma semplicemente non hai ancora attivato o settato i campi per la partita iva del cliente e magari codice fiscale.
      Verifica nella configurazione.

  • Claudio

    Ciao Raffaele,

    molto utile il tuo articolo.
    Volevo chiederti una cosa.
    Sullo store che sto facendo ho due tipi di clienti che sono privati ed aziende.
    Posso gestire per i clienti delle ricevute fiscali e per le aziende delle fatture?
    Ho trovato un’estensione che a seconda del cliente mi permette di fare un template di documento diverso, ma come posso fare con la numerazione?
    Devo per forze gestire due store diversi?

    • Elisa

      Ciao,
      grazie per l’articolo: molto utile.
      Avrei una domanda in merito al numero sequenziale della fattura. E’ possibile impostare il numero della fattura progressivo e indipendente dal numero degli ordini? Sto usando Magento 1.9 e dovrei garantire al cliente la sequenzialità del numero di fattura anche nel caso in cui un ordine è reso nullo (magari perchè non pagato). Grazie mille.