Google glass: Stop The Cyborgs

stop_the_cyborg

A pochi giorni dalla vendita lampo dei Google Glass in Usa, si fanno sempre più intense le proteste nei confronti di coloro che già si muovono con i Glass.

Stopthecyborg.org capofila di una crescente “resistenza” contro l’utilizzo dei Glass nei luoghi pubblici,   propone strumenti per limitare, attraverso delle indicazioni, l’accesso a soggetti che indossano i Google Glass.

Stop The Cyborgs: chi sono?

Un gruppo fondato nel Febbraio 2013  da un team di esperti di intelligenza artificiale e artisti in risposta al nascente progetto Google Glass. L’obiettivo del movimento è quello di fermare un futuro in cui la privacy è completamente in mano alle aziende, per fini ovviamente di carattere commerciali.

Stop The Cyborgs: cosa propongono?

Al momento nel loro sito web, vero e proprio manifesto contro i Google Glass, propongono i Google Glass ban signs”dei veri i propri divieti d’accesso in pdf scaricabili e stampabili per limitare o vietare totalmente l’accesso a tutti coloro che indossano i Glass, da esporre in bar, ristoranti, attività commerciali.

I Google Glass sono stai presentati come un oggetto in grado di aumentare la percezione della realtà, integrata con una continua connessione alla rete. Si presentano come uno strumento con un potenziale altamente tecnologico, ma probabilmente ancora in fase di sviluppo.

Vedremo come andrà a  finire…

google glass